fbpx
Home Decor Lifestyle

Pure e Global design

Febbraio 9, 2020

Ciao sono Rosa Marra, una giovane designer italiana innamorata della sua città, la bella Napoli ma che per ragioni lavorative si è trasferita nella fredda e grigia Londra.

Qui sono una arredatrice di interni, Home stylist per la precisione, per una compagnia americana.

Quando Marica mi ha raccontato del suo blog, ho pensato subito di proporre  la mia collaborazione per una rubrica di arredamento e sono stata super felice che lei abbia accettato!

 

Sarà bellissimo per me presentarvi tutte le tendenze della Home decor che ci sono qui in Inghilterra e aiutarvi con consigli  sucome arredare casa utilizzando marchi italiani o stranieri con spedizione in tutto il mondo.

Attualmente i filoni più trendy sonodue: il Pure e il Global design.

 

 

PURE Design

Il primo è basato, come dice la parola, sui colori primari bianco e nero e sulla purezza delle linee e dei materiali.

Si predilige uno spazio bianco in contrasto a legno scuro wengè, con colori del pantone del beige e del crema e tessuti leggeri come lino, ma anche pietre e marmo.

Noi qui lo definiamo sleek che significa elegante e lineare nelle forme.

 

GLOBAL DESIGN

Il secondo filone, completamente differente, è il Global design style.

Un design che incorpora varie culture del mondo ed è basato sul mix di pattern, texture naturali, abbondanza di colori e sullaricercatezza dell’unicità.

In questi immagini, partendo dalla zona giorno, vi mostro cosa intendo e soprattutto come questi stili siano riproducibili sia con articoli italiani, sia con articoli esteri che prevedono la  spedizione in Italia.


 

Post a cura di Rosa Marra