fbpx
Home Decor Lifestyle

Architettare il Natale

Dicembre 7, 2020

Esiste una regola per arredare la casa in vista del Natale?

No, ma sicuramente esistono delle accortezze che rendono il tutto più armonioso.

Il consiglio che mi sento di darvi è di decorare tutta la casa e non solo un angolo della casa, ovviamente nella giusta misura, senza mai esagerare. 

 

pastedGraphic.png

Proprio come nell’arredamento di una casa esistono degli stili per decorare l’Albero di Natale e nella scelta dell’albero di Natale in se stesso.

.

Le tipologie di alberi di Natale sono infinite, ma distinguiamo subito le due grandi categorie l’albero vero e quello sintetico, va da se che la scelta più vasta ricade in quello sintetico.

pastedGraphic_1.png

.

Albero vero 

Pro:

– Profumo, un abete vero, che sa di bosco, di freschezza è unico e non può di certo essere riprodotto in un albero artificiale. Il suo profumo ha effetti benefici sull’umore in quanto riduce lo stress calmando il sistema nervoso.

– Unicità non replicabile.

Contro: 

– Durabilità, ha una vita media breve, resisterà al massimo per le feste natalizie per poi seccare. 

– Manutenzione e pulizia sono aspetti da non tralasciare, un albero reale perderà tantissimi aghi, ed essendo vero è vivo e quindi ha particolari esigenze, considerando anche il fatto che lo abbiamo tolto dal suo habitat naturale freddo per portarlo in una casa riscaldata.

– Alto rischio incendi.

pastedGraphic_2.png

 Albero sintetico

Pro

– Durabilità, un albero sintetico è quasi indistruttibile, magari con gli anni risulterà un po’ più spoglio ma non perderà mai la sua forma. Da una stima risulta che lo stesso albero può essere utilizzato anche per più di 20anni. 

– Varietà di forme, colori, altezze; insomma l’albero artificiale è fatto su misura.

– Manutenzione semplice, lo si può addirittura lavare con un panno umido per farlo splendere come quando lo abbiamo comprato.

– Sicurezza di non rischiare incendi in quanto un albero di qualità, certificato è prodotto con materiali ignifughi.

Contro 

– Smaltimento, essendo sintetico non è biodegradabile come l’albero vero.

– Qualità, esistono alberi di tantissime tipologie e qualità, purtroppo esistono anche alberi di bassa qualità e basso costo prodotti con materiali scadenti e a volte anche nocivi.

pastedGraphic_3.png