fbpx
Lifestyle Moda

Outfits da smart working

Novembre 17, 2020

In questo periodo, molte di noi hanno dovuto programmare nuovamente le proprie giornate e far entrare o rientrare nella propria routine lo Smart working.

Lavorare da casa ha i suoi lati negativi e positivi.

 

Sicuramente comporta una maggiore libertà degli spazi e anche dell’outfit da indossare, soprattutto se il tuo contesto lavorativo è più formale.

 

Ciononostante, non dobbiamo mai dimenticare di aver riguardo per la nostra immagine interiore ed esteriore, seguendo e rispettando un programma di cura quotidiana, per non lasciarti andare:

  • –  Fai delle piccole pause per rigenerarti, staccandoti dal pc (caffè e piccoli spuntini).
  • –  Preparati da mangiare e cerca di pranzare seduta a tavola.
  • –  Non ti affollare la giornata anche con servizi di riordino casa, potrebbe esser motivo per alimentare e accumulare lo stress. Se devi lavorare al pc, non fare le capriole anche per il superfluo. Ma non dimentichiamo la cura del corpo e dell’estetica.
  • Cura l’aspetto. Pettina i capelli e truccati (se sei abituata a farlo). Sono piccole regole che ti aiuteranno a mantenere alto il livello di autostima e lontano la pigrizia.
  • –  Durante l’orario di lavoro indossa delle scarpe ed evita di restare con i calzini o sempre con pantofole. Puoi scegliere delle ballerine, o anche degli stivali modello UGG, se sei del team “freddolosa”. Il cambiare scarpe (prediligendo la comodità) prima di cominciare e dopo, siglerà l’inizio e la fine della tua giornata lavorativa.
  • –  Non restare in pigiama
  • –  Puoi scegliere degli outfit comodi, ma allo stesso tempo versatili, soprattutto se durante la giornata devi fare delle video – call. Camicia di jeans o anche una camicia modello uomo, cardigan, dolcevita e leggings potrebbero esser un giusto compromesso tra stile e praticità.Diamo uno sguardo a qualche piccola idea di outfit, scatena la tua fantasia e comincia a scrivere il tuo programma in“Smartworking”.

POst a cura di Daniela Salinas