Instagram

Seguimi!

Kids Lifestyle Sponsored

I nostri pomeriggi in casa con Roby Robot

Novembre 22, 2017

Durante questi ultimi pomeriggi di novembre il clima è veramente incerto e la pioggia ci fa spesso compagnia. Restare in casa non è affatto un problema per me, anzi mi rilasso leggendo e guardando in tv i miei programmi preferiti, ma durante queste giornate casalinghe diventa invece difficile intrattenere i bimbi che richiedono sempre stimoli nuovi.
Non tanto Riccardo che sta buono anche solo osservando il fratello giocare, ma Raffi al rientro della scuola è davvero elettrico. Non riesce a star fermo un secondo, saltella ovunque, passa da una stanza all’altra mettendo tutto sottosopra e addirittura si muove di continuo anche quando guarda la tv che invece dovrebbe tenerlo seduto e buono sul divano.
Non è affatto un bambino pigro e di questo ne sono felice; questo lato caratteriale lo ha ereditato da me perché anche io, come sapete, sono molto frenetica, ma lui davvero non si stanca mai… è inarrestabile!

Da qualche giorno è arrivato a casa Roby Robot, un nuovo gioco della Fisher-Price. che ha subito catturato l’attenzione di Raffi. E chi meglio di Roby Robot può farlo cantare, ballare e saltare in questi pomeriggi trascorsi in casa?
Questo nuovo compagno di avventure ha tantissime funzionalità e riesce a coinvolgere con tanto interesse tutta la famiglia ed in particolare me e Raffi che quando si tratta di mettere in movimento il corpo siamo sempre in prima fila!

È semplicissimo da metter in funzione, basta cliccare il tasto sul pancino di Roby robot e scegliere fra le diverse modalità :
Azioni dell’alfabeto
Forme pensa e muovi
Impara e gioca

Ognuna di queste modalità ha a sua volta due diversi giochi da poter selezionare e quindi essendoci una grande varietà è difficile annoiarsi.

Roby robot si muove tantissimo e proprio per questo ogni volta che giochiamo con lui liberiamo la camera di Raffi da ogni ingombro, così da avere tanto spazio a disposizione e muoverci senza impedimenti.

Muovi i piedi come il pinguino”  “Fai finta di essere un unicorno”

Raffi adora giocare imitando gli animali che gli suggerisce il suo nuovo amichetto; cammina come il pinguino, corre come un ghepardo e barrisce come l’elefante.
Quello che mi piace di Roby Robot Fisher-Price è che oltre al movimento favorisce l’apprendimento e queste sono due componenti importantissime per la crescita di ogni bambino. Imparare giocando è proprio una grande cosa.

Tra le tante attività che il robottino propone una delle preferite di Raffi  è “passi con le forme” ; si gioca ascoltando quello che dice il robot e poi bisogna seguirlo facendo ogni volta una forma diversa; un cerchio, un triangolo o un quadrato.

Il gioco che invece ci fa divertire da matti e che coinvolge me in prima persona è “passo per passo” . Ascoltando attentamente i passi di ballo che Roby robot ci suggerisce, veniamo coinvolti in una spassosa coreografia e la camera di Raffi si trasforma immediatamente in una sala di danza.
Man mano aumenta anche la velocità e dovreste vedere Riccardo come se la ride quando vede me ed il fratello ballare in quel modo.

E udite udite, c’è un gioco che riesce a coinvolgere anche i papà più pigri proprio come mio marito, ed è quello dei quiz! Raffi insieme ad Antonio si diverte a rispondere alle domande di Roby Robot schiacciando il tasto verde e rosso…Sono un amore insieme.

Questo amichetto ci terrà compagnia anche durante i giorni di Natale, quando la casa sarà piena di bambini, loro si potranno divertire tutti insieme con il nuovo robottino, così anche noi grandi ci rilasseremo davanti ad una bella tombolata o anche solo scambiandoci quattro chiacchiere davanti al camino.

 

 

    Instagram

    Seguimi!