fbpx

Instagram

Seguimi!

Lifestyle Travel

Estate 2019 | Ecco le mete della nostra vacanza

Maggio 19, 2019

Rispetto agli anni precedenti abbiamo prenotato le nostre vacanze estive un tantino in ritardo.

Solitamente durante il mese di gennaio blocchiamo già i voli e le strutture per trovare anche le migliori offerte, ma quest’anno ci siamo mossi un po’ più tardi.

Chi ci conosce bene sa che per le nostre vacanze non scegliamo mai solo una meta di mare, ma che preferiamo abbinare sempre  al relax anche qualche giorno per girare e visitare.

L’anno scorso ci avete visto e seguito nel nostro tour in Andalusia, un viaggio molto affascinante che ci ha permesso di combinare mare e cultura… un mix perfetto!

Quest’anno, invece, le nostre vacanze sono strutturate in maniera diversa.

Non faremo un unico viaggio, ma due, perché le mete che abbiamo scelto non sono collegate fra loro.

La prima vacanza sarà quella di mare e per l’occasione abbiamo scelto Santorini.

Partiremo a fine luglio per quest’isola greca che desidero vedere da diversi anni.

Tramonti romantici, mare, cupole blu incastonate tra case bianche e tanta tanta magia.

Abbiamo preso per comodità una casetta a due passi dal mare e ci muoveremo poi in auto per scoprire il resto dell’isola.

Per quanto riguarda la tappa “non di mare” esaudiremo un altro grande desiderio.

Ritorniamo dopo 10 anni nella fantastica New York.

Ragazzi non siamo nella pelle!

Ci siamo stati da fidanzati, appunto 10 anni fa, e seppur i ricordi sono abbastanza nitidi, avevamo tantissima voglia di ritornarci e di vederla come si deve.

Saremo lì una settimana, tutti e 4, e partiremo a metà agosto.

Non vi nego che oltre al grandissimo entusiasmo c’è anche un pizzico di preoccupazione dovuta al fatto che bisognerà affrontare 10 ore di volo con i bimbi ed una volta li fare anche i conti con il jet lag.

Non è tanto Raffi la nostra preoccupazione in quanto è ormai grandicello, ma Riccardo, poiché è più difficile intrattenerlo in un posto per diverse ore.

Confidiamo sul fatto, che per la metà delle ore in volo dormiranno.

Poi, come per il resto dei nostri viaggi, ce la prendiamo come viene, tanto sappiamo che i giorni più “difficili” sono i primi, poiché sono quelli in cui bisogna ambientarsi.

Ultima tappa della vacanza è Chicago che non abbiamo scelto noi, ma che ovviamente siamo felicissimi di fare, che fa parte del nostro viaggio di ritorno.

Il volo che da New York ci porterà a Roma prevede lo scalo a Chicago per un bel po’ di ore… compresa la notte.

Per questo abbiamo approfittato prenotando un hotel al centro di Chicago (dove appunto passeremo la notte) e così avremo anche una mezza giornata per visitarla.

Ovviamente vi daremo tutti i dettagli quando saremo lì condividendo come sempre con voi le nostre esperienze e cercando di trasmettervi  tutte le sensazioni che questi posti ci regaleranno.

Mancano poco più di due mesi per la partenza, voi intanto se avete consigli su cose che non dobbiamo assolutamente perdere o dove mangiare sia per Santorini che per New York scriveteci pure che saremo felici di leggervi.

    Instagram

    Seguimi!